Rete civica del Comune di Firenze
Indice A-Z
testata per stampa

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

HOME
testo piccolo testo medio testo grande Stampa la pagina Twitter Facebook

Lunedì 27 Gennaio 2020

Nuovo servizio online accesso atti e verbali del Codice della Strada

 

È disponibile un nuovo servizio che consente di presentare richiesta di accesso agli atti e ai verbali del Codice della Strada direttamente online

 

 

Servizi al cittadino

Dal 14 gennaio 2020 l’orario Reparto Controllo Società Partecipate (Depositeria) sarà il seguente:

  • Martedì e Mercoledì 8-12 Giovedì 13-18
  • inviare e-mail o lasciare messaggio in segreteria per concordare un appuntamento in orario diverso

Anticontraffazione

La contraffazione è un fenomeno che alimenta l'economia illegale e si traduce in sfruttamento minorile, danni ai produttori locali e mancati introiti fiscali.

Sistema di gestione per la qualità

 

Il Corpo di Polizia Municipale di Firenze è certificato ISO 9001:2015 dal 2005

Incidenti stradali

2020 Vittime della strada

n. 2

 

Il fenomeno degli incidenti stradali, oltre che di dolore per le perdite delle vite umane, è causa di costi sociali, economici e sanitari.

Il Comune di Firenze attua politiche di prevenzione degli incidenti stradali attraverso progetti specifici.

Controlli alle imprese

 

Criteri di programmazione degli accessi nei locali e nei luoghi delle imprese.

 

 

Pronto intervento - 055 328 3333

Al di fuori delle emergenze, per le situazioni in cui si renda necessaria la presenza della Polizia Municipale

Emergenze - 055 3285 - 24 ore su 24

segnalazioni di incidenti stradali gravi, blocchi della circolazione, immediato pericolo e grave rischio per la pubblica incolumità

Contact center - 055 055

Per info telefoniche riguardanti la Polizia Municipale

Accesso veloce













Photo gallery

 


città di firenze
Comune di Firenze
Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria
50122 FIRENZE
P.IVA 01307110484

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006